sabato 26 dicembre 2015

Libro curiosità #04

Buongiorno readers ^.^
Pronti per l'ultimo giorno di festa? Io credo che, volente o nolente, qualcosa nel mio stomaco ancora entrerà, anche perchè lottare contro mia madre che dichiara guerra al mio piatto vuoto riempiendolo fino all'orlo è impresa disperata! :(
Ma prima che si aprano le ostilità volevo, come ogni sabato, condividere con voi un libro
che ha solleticato la mia curiosità! 

La piccola bottega dei ricordi
di Annelise Corbrion
Pagine 206 Editore Fabbri Editore Life

˙·٠•●♥ Sinossi ♥●•٠·˙
Una fotografia è molto più di un oggetto. Spesso custodisce un momento di felicità perfetta ed eterna. Lo sa bene Emma, che nel suo piccolo atelier nel cuore di Londra restaura foto antiche, e ama scrutare quei volti sconosciuti, e restituire ai ricordi degli altri lo splendore che il tempo ha rubato. Quando un giorno uno di quei volti prende vita, Emma pensa di aver bevuto un bicchiere di troppo. Ma l’uomo della foto, scattata nel 1940, le invia dei messaggi chiedendole di compiere per lui una piccola missione: ritrovare il suo primo, unico, grande amore per restituirle la spilla che lui le aveva regalato poco prima di morire. Per Emma questo è solo l’inizio: presto si trova coinvolta in piccole e grandi storie che richiederanno parecchia inventiva per essere risolte. Fino a che uno di quei messaggi non riguarderà proprio lei. Lei e l’affascinante giornalista che ha appena conosciuto. Nel suo passato, Nathaniel nasconde un trauma che gli ha lasciato una cicatrice indelebile.
Con una vecchia fotografia di sua madre e le pagine del diario che la donna ha scritto poco prima di morire, Emma deve tentare di scoprire quello che è successo, ma la missione più difficile è convincere Nathaniel che amare è ancora possibile…


“Come sempre, mentre lavoravo, mi soffermavo a guardare le persone ritratte cercando di indovinare chi fossero, che cosa pensassero nel momento dello scatto. In quella foto, Marty era al centro, e con il berretto e l’uniforme sembrava incredibilmente giovane, troppo giovane per fare la guerra. Mi distrassi un attimo e quando guardai di nuovo per poco non rimasi senza fiato… Marty aveva cambiato posto.”

Come sempre sono curiosa di sapere le vostre opinioni e se, per caso lo avete letto, di leggere e conoscere i vostri giudizi e le vostre recensioni! ^.^
La vostra  
  

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...