mercoledì 9 marzo 2016

W.W.W. Wednesday #14

Buongiorno paginette! ^^
Questa settimana non ho avuto modo di dedicarmi, come avrei voluto, alla lettura... mi rifarò!
Come state? Mi ero ripromessa di darmi una regolata con l'acquisto di nuovi libri e che succede? Amazon decide di mettere un titolo dietro l'altro sulle Offerte lampo del giorno, arriva la Festa delle Donne e la Leggereditore mette dei titoli a un prezzo stracciato e...



ci rinuncio, addio buoni propositi! 
Tanto per non pensare al credito della mia carta che velocemente cola a picco manco fosse il Titanic, che ne dite di dare uno sguardo alle mie e vostre letture? ^^

 What are you currently reading?
"Non c'è niente che fa male così" di Amabile Giusti

Come sempre la scrittura di Amabile Giusti è coinvolgente, piena di significato e questo romanzo è un concentrato di emozioni laceranti che risultano un vero e proprio pugno nello stomaco. Sono un po' ansiosa di finirlo, per scoprire come finirà tra Marco e Caterina, perchè mi sta seriamente lacerando dentro.

What did you recently finished reading?

 "Il manifesto della felicità" di Lucy-Ann Holmes
Un romanzo bello, scritto bene e con un messaggio positivo... peccato per quel finale che mi ha lasciato con la voglia di bruciare il reader e sbattere la testa contro il muro! La recensione completa qui 

What did you think you'll read next?

Visto che neanche la sorte mi aiuta, dato che "Il manifesto della felicità" è stato il vincitore tra tutti i romanzi messi in gara, questa settimana mi affido alla "disperazione"! O comincio a "fiutare" manco fossi un cane da tartufo.
  

  O faccio la cotan! An ghi gò... tre galline sul comò... o erano le civette? Iniziamo bene! 

dal suo sofà
con la conta un po' sballata
la vostra   
 




36 commenti:

  1. Eheheh anche io non so mai cosa leggere dopo! Mi ritrovo a guardare la libreria per un bel po' e dirmi, “questo va bene, ma no, forse meglio questo, e quello?" così in un ciclo continuo per almeno venti minuti!!! ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più o meno sarà la stessa scena che ci sarà domani qui! >.<

      Elimina
  2. ahahah
    Il solito dilemma del "Cosa leggo dopo?", a volte prendo il primo che mi capita e dico "Sei tu il prescelto, non mi deludere!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io prego... non so chi... ma prego! ^^

      Elimina
  3. anche io non so mai cosa leggere dopo! seguo l'ispirazione del momento! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è che molto dipende dall'umore che mi lascia il libro appena finito! ^^

      Elimina
  4. Oph, così non va bene! Devi seeeempre sapere quale sarà la tua prossima lettura :P ahahahahahahahahah
    Ecco il mio W...W...W...Wednesday ^_^

    RispondiElimina
  5. Il manifesto della felicità l'ho preso la settimana scorsa in offerta....NON fate più offerte, eliminate i libri gratuiti così non compro più nulla!!
    Credo di aver preso dieci dodici ebook negli ultimi giorni....e poi guarda come siamo prese...non sappiamo neanche cosa leggere!!! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che quando vedo le offerte subito mi chiedo "e se poi non lo trovo più a un prezzo così?"... poi magari me lo ritrovo gratis! Ahahahaha

      Elimina
  6. Oddio, il muso di Scrat che annusa è stupendo! ahaha
    Il manifesto della felicità mi attira molto :)
    Qui trovi il mio www, se ti va di passare:
    http://mariandthebooks.blogspot.it/2016/03/wwwwednesday-06.html#more

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro Scrat ^^
      Certo che passo XD

      Elimina
  7. Quella gif di Scrat mi ha messa K.O ahahaah Adoooro totale :3 De "Il manifesto della felicità" me ne hanno parlato benissimo :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono rimasta delusa dal finale >.<

      Elimina
    2. Depenno. Il finali DEVONO essere perfetti, altrimenti sciò U.U

      Elimina
    3. Ancora sono nera per il finale! Ci fosse stato un seguito sarebbe stato perfetto! >.<

      Elimina
  8. Io invece ho troppe cose da leggere che non so da dove iniziare...povera me!!!
    Ma visto il libro "Non c'è niente che fa male così" di Amabile Giusti aspetto la tua recensione.
    Se vuoi passare ecco il mio WWW…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello il mio errore, prendo prendo e poi mi ritrovo con un centinaio di libri e non saper da dove iniziare! SIGH!

      Elimina
  9. Non ho letto nessuno di questi.

    Io ho terminato "Sogni di carta" e penso che ora mi dedicherò ad "Una presenza in quella casa",

    Ti invito a partecipare al mio Giveaway, in palio due copie cartacee di "Dralon" un bellissimo fantasy illustrato + segnalibro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Una presenza in quella casa" mi tenta ma ancora non mi decido! Arrivooooo, Giveaway golosissimo!

      Elimina
  10. "Non c'è niente che fa male così" va subito in WL! Comunque mi fai morire dal ridere!
    Qui la mia WWW: http://martibooksreview.blogspot.it/2016/03/www-wednesday-09032016.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho finito stasera. La recensione a breve su questo display! ^^

      Elimina
  11. Anche io adoro le offerte lampo di amazon, le mie finanze un pò meno:/
    Belle letture comunque;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dillo alla mia Postepay! Fra poco va in riabilitazione... è esaurita

      Elimina
  12. Dovrebbero scrivere un libro su come scegliere il prossimo libro da leggere.. un manuale di auto-aiuto per non poveri lettori dipendenti che accumulano libri e poi non sanno da che parte rifarsi xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI!Una di quelle guide "BLABLABLA for dummies"... la dummie sono io! Ahahahaha

      Elimina
  13. Ciao :)
    Il manifesto della felicità ce l'ho, ma non mi convince molto e non mi decido mai a leggerlo :p Andrò a leggere la tua recensione!!
    Ti lascio il mio http://ilcoloredeilibri.blogspot.be/2016/03/www-wednesday-8-2016.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai lo definisco come una professoressa... è intelligente ma non si applica! Me l'hanno rovinato sul finale, a gusto mio ovviamente altrimenti gli avrei dato 4 punti

      Elimina
  14. È la prima volta che sento quello della Giusti, ma il titolo ha senz'altro attirato la mia attenzione così come il tuo commento. Non posso resistere alle storie strazianti *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'ultimo non ce l'ho fatta, sono scoppiata in un pianto a dirotto dopo pagine e pagine di lacerazioni!

      Elimina
  15. Amabile è fantastica, ho letto il suo urban fantasy e il primo romance *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trovo sublime nel modo che ha di sondare le persone e i loro sentimenti.

      Elimina
  16. Ahahah, mi fai morire! :D
    Quello della Giunti non l'avevo mai sentito >.<'' magari gli do un'occhiata su Goodreads! Il manifesto della felicità mi ispira un sacco! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho finito oggi e l'ho trovato bellissimo. ^^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...