giovedì 2 giugno 2016

[Book Tag] Il Tag del Book



Buongiorno paginette ^^
Eccomi di nuovo con voi per un interessante e nuovissimo book tag creato dal blog Overdose di Libri, di che si tratta? Del Tag del Book. Per questo tag devo ringraziare Scheggia tra le Pagine che mi ha nominato e detto ciò partiamo con le regole ;)
Dunque, le regole per partecipare a questo book tag sono molto semplici e vado subito ad elencarvele ^^

Regole

·         Ringraziare il Blog che vi ha nominato
·         Citare il Blog che ha creato il Tag
·         Nominare, alla fine delle “domande di rito, otto blog

Fatti a inizio post i dovuti ringraziamenti a Overdose di Libri, che ha creato questo tag e a Scheggia tra le pagine, che mi ha nominata, passo alle domande di rito ;)

Domande

Chiedervi il titolo del libro/dei libri sarebbe un controsenso! Quindi: Voi avete libri “segreti”? Libri che avete letto e che tenete gelosamente nascosti? Di cui non parlate mai? Cosa rende loro così speciali?
No, non tendo a nascondere nessun libro. Ogni libro che ho, da quello più datato all’e book più recente, è una parte di me e in un certo senso rappresenta il “viaggio” che ho intrapreso tra le storie e le parole per far sì che diventassi la lettrice che sono oggi.

Qual è la citazione di un libro che amate particolarmente? Una citazione che vi è entrata nel cuore, che vi ha travolto, che vi ha fatto dire: “Sono io, sono proprio io!” con euforia? Riportatela e spiegate il motivo per cui la ritenete davvero importante.
“Avevo diciotto anni quando Gauvain entrò per sempre nel mio cuore, senza che lo sapessimo né lui né io. Sì, tutto ebbe inizio dal cuore o da quello che allora prendevo per cuore e che era ancora e solamente pelle.”
Questa frase mi è cara per via del libro che la contiene, “I vascelli del cuore” di Benoîte Groult. Quel libro mi fu regalato da una persona che amavo tantissimo. Lui l’aveva sottolineata (sacrilegioooo!), dedicandomela.

Qual è il libro che vi ha fatto innamorare della scrittura? Raccontatemi della vostra prima lettura, del perché leggete! Son curiosissima di sapere ogni cosa!
Il primo romanzo che mi coinvolse in maniera totale fu “Il Danno” di Josephine Hart. Era una storia torbida, di un amore impossibile e destinato, fin dal suo inizio, a un epilogo drammatico


Ultima, ma non meno importante: Cos’è, per voi, un libro? Cosa vuol dire leggere? Quali emozioni vi suscita?
Leggere per me è tutto. E’ il mio sognare, è il mio rifugio, sono le mie emozioni, è il mio cuore che batte, la mia mente che ragiona, la mia voglia di urlare perché sono arrabbiata e il mio ridere per motivi che solo io conosco. E’ un mondo, il mio mondo, dove nessuno può entrare perché nessuno può o non vuol capire.

E ora le nominations ^^









E questo è tutto, aspetto le vostre risposte! ^^
dal suo sofà
la vostra

6 commenti:

  1. Ciao cara, grazie per il tag! :D Ecco qui: http://laragazzacolkindle.blogspot.it/2016/06/il-tag-del-book.html

    Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Ciao Cara :-) carino questo tag grazie per avermi taggato...
    Se riesco lo faccio subito :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi quanto TVB? Sei sempre nei miei pensieri! Ahahahah :*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...