giovedì 6 aprile 2017

BLOG TOUR: "DOMINANT" di Irene Grazzini - TAPPA 4°: DOMINANTI E RECESSIVI

Hola pages
benvenuti alla quarta tappa del blog tour dedicato a "Dominat" di Irene Grazzini.

Titolo: DOMINANT
Autore: Irene Grazzini
Editore: Fanucci Editore
Genere: Distopico
Data di pubblicazione: 9 marzo 2017
Sinossi
Claire ha trascorso i suoi primi sedici anni sotto la Cupola, l’enorme barriera alimentata a energia geotermica che protegge la City dall’esterno, il Mondo di Fuori, una landa inospitale e pericolosa sconvolta dalla più violenta glaciazione di cui si abbia memoria. Claire è una Dominante, appartiene cioè a quella razza eletta cui spetta il merito di aver liberato la città dalla minaccia dei Recessivi. Ora il destino ha deciso di sconvolgerle l’esistenza, presentando alla porta del suo Loculo una ragazza sconosciuta, ferita, che ha bisogno di aiuto. Da quel giorno, la vita di Claire si trasforma in una fuga disperata e rocambolesca dai Vigilanti e dai loro terribili robot, i Mastini, perché quella ragazza misteriosa è una Recessiva, e aiutarla significa commettere il più grave dei reati, quello di alto tradimento. Attraverso un mondo inospitale, reso sterile dal ghiaccio e dall’odio, tra bufere di neve che sferzano enormi città e maestose rovine, Claire scoprirà che il confine tra giusto e sbagliato è più labile di quanto abbia mai creduto. Una trama avvincente, un viaggio sorprendente in un futuro forse non così lontano.

DOMINANTI E RECESSIVI

Si potrebbe dire che nel romanzo di Irene Grazzini la vera protagonista è la lotta tra due etnie che sono al tempo stesso due classi sociali, i Dominanti e i Recessivi. Vediamo di scoprire meglio cosa vuol dire apparternere a una delle due "specie".
Dominanti e Recessivi sono ben diversi tra loro, già a livello fisico. Claire, la dominante protagonista è, come tutti coloro che vivono al di sotto della Cupola, una bellissima ragazza dalla pelle color caffelatte con profondi occhi scuri. La sua vita è ben definita, fin dalla nascita. Un dominante non conosce i suoi genitori, appena nato viene portato in un nido e lì  viene cresciuto fino a che non sarà in grado di essere autonomo e trasferisi in un loculo, l'appartemento di sua proprietà (dal nome già potete immaginare la grandezza!). Il suo percorso di vita, sia sociale che lavorativa, è impostato in un'unica direzione, il bene della City. Tutto il suo operato, così come quello di ogni altro dominante, è in funzione di questa mega società che non lascia spazio per la crescita individuale e il libero pensiero... ma quando cresci in una struttura di questo tipo nemmeno te ne accorgi, perchè tutto ti sembra perfetto, tutto è "giusto". I Recessivi? Prendiamo Eleanor, l'altra protagonista. Lei, come tutti gli altri, vive al di fuori della Cupola, non c'è spazio per loro in quella società così perfetta (o almeno
così sembra), perchè loro sono il male, sono tutto ciò che di negativo c'è rimasto sulla Terra dopo l'ultma Glaciazione, secondo le idee malate del sindaco Swan. Come tutti i recessivi ha la carnagione chiara, capelli biondi e grandi occhi azzurri, Eleanor è una lottatrice. Non è facile vivere nelle Outlands, la terra che si trova all'esterno della Cupola. E' freddo là fuori, il ghiaccio ricopre ogni cosa e dove nulla cresce e poco vive, il cibo e la sopravvivenza sono l'unico pensiero che si ha da quando ci si sveglia. Astuti, intelligenti, hanno fatto dell'arte di arrangiarsi un pregio, diventando la spina nel fianco della City, che li vede da sempre come una minaccia. Rubano! Lo so, non è una cosa di cui vantarsi ma quando non hai nulla e ti viene negato tutto è quasi un obbligo, soprattutto quando vivi in una comunità in cui grandi e bambini crescono insieme, come fossero una grande famiglia, e dove la solidarietà e l'amicizia sono una coperta che riscalda il cuore. Dominanti e Recessivi potranno mai superare l'odio che li divide? Per saperlo non ci resta che leggere! 

CALENDARIO
Per questa tappa è tutto, continuate a seguirci! La prossima fermata è il blog Lily's Bookmark dove scopriremo le ambientazioni di questo romanzo tutto da leggere!

Dal suo sofà
la vostra

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...