giovedì 27 aprile 2017

RECENSIONE: CARO TU di Emily Trunko

Hola pages
cerchiamo di dare un senso a questi giorni sconclusionati in cui non mi riesce di portare a termine qualcosa neanche a pagarla oro. Allora, tornati da Milano? Io ho guardato con sana invidia le vostre foto, tutti felici e sorridenti, ripromettendomi di essere dei vostri il prossimo anno (lavoro permettendo). Allora, finalmente oggi posto una recensione pronta da una settimana ma che per feste e fiere varie, non ero riuscita a pubblicare prima ;)

Titolo: CARO TU. LETTERE SEGRETE MAI SPEDITE
Autore: Emily Trunko
Editore: DeAgostini
Genere: Raccolta biografica
Data di pubblicazione: 4 aprile 2017
Sinossi
Avete mai scritto una lettera che non avete avuto il coraggio di spedire, per vergogna, per rabbia, per rassegnazione oppure semplicemente perché sentivate che non era il momento giusto per farlo? Non siete gli unici! Una ragazza americana di nome Emily Trunko ha deciso di dare ascolto ai messaggi rimasti senza voce, e ha aperto un Tumblr: un sito che nel giro di pochi mesi ha acquistato un'incredibile popolarità (dearmyblank. tumblr.com). "Caro tu" è la raccolta dei messaggi più belli e intensi che molte persone hanno postato sul sito di Emily; una galleria di lettere romantiche, arrabbiate, strappalacrime, divertenti, struggenti, con una caratteristica comune: tutte hanno un destinatario che non le ha mai ricevute. Il risultato è un sorprendente arcobaleno di emozioni, un'antologia di sentimenti che arrivano dritti al cuore di chi legge.


Devo dire che "Caro Tu. Lettere segrete mai spedite" è - senza dubbio - uno dei titoli più interessanti in circolazione in questo momento. Non appena ho saputo della sua pubblicazione, questa raccolta di lettere, messaggi e pensieri anonimi ha suscitato la mia curiosità. L’idea di raccogliere in una gigantesca casella postale virtuale quelle che sono le missive che non si ha mai avuto il coraggio di dire o spedire si è rivelata vincente, permettendo così a “The Last message received”, il Tumblr creato da Emily Trunko, di raggiungere una fama inaspettata. Da iper sensibile quale sono, devo dire che è stato impossibile per me non emozionarmi, spesso e volentieri le lacrime hanno fatto capolino, ma quando si ha a che fare con una caleidoscopio così ampio di emozioni e situazioni, credo che sia impossibile che ciò non avvenga. E così, sfogliando le pagine, si leggono i pensieri di un uomo innamorato che lasciano il passo a quelli di una figlia che si rivolge alla madre che l’ha abbandonata, le parole di un amico deluso che si confondono con quelle di una donna che scrive alla ragazza insicura che è stata. Parole, parole affidate alla rete che, proprio come una bottiglia lanciata nell’Oceano, viaggiano e arrivano alle orecchie di chi è disposto a sentire, ad ascoltare, e che a volte – segno del destino? – giungono dritte filate proprio al destinatario di quei pensieri così emozionanti. Assolutamente da leggere e tenere vicino al cuore.


Dal suo sofà
la vostra

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Eli
      Mi è piaciuto davvero tanto ♡

      Elimina
  2. Ciao Ophelie! Avevo adocchiato il libro ma aspettavo una recensione prima di segnarlo nella mia lista. Ora posso annotarlo! 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine
      È davvero molto particolare, pieno di sentimento :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...