mercoledì 17 maggio 2017

SEGNALAZIONE: LA MIA ULTIMA ESTATE di Anne Freytag




Titolo: LA MIA ULTIMA ESTATE
Autore: Anne Freytag
Editore: Leggereditore
Genere: Narrativa, Romance
Data di pubblicazione: 25 maggio 2017
Sinossi 
Tessa, diciassette anni, ha atteso a lungo il ragazzo perfetto, il momento perfetto, il bacio perfetto. Pensava di avere ancora molto tempo davanti a sé, prima di scoprire che a causa di un difetto cardiaco le restano poche settimane di vita. Stordita, arrabbiata, disperata, aspetta di morire chiusa nella sua stanza. È un’attesa amara, la sua, perché sa di non aver vissuto a pieno. Pensa a sé stessa come a una “ragazza soprammobile”, che morirà “vergine e senza patente”. Fino a quando non incontra Oskar e tutto sembra di nuovo possibile. Nonostante Tessa cerchi di allontanarlo, convinta che una relazione sarebbe insensata ed egoistica, lui non le lascia scampo. Oskar sa vedere dietro le apparenze, non ha paura e vuole rimanerle accanto. Pur di sorprenderla, di vedere i suoi occhi brillare per l’emozione, organizza un piano per farle vivere un’ultima estate perfetta. Un viaggio in Italia a bordo della sua Volvo sgangherata per ammirare i tesori di Firenze, sedersi sulla scalinata di Piazza di Spagna, mangiare una pizza a Napoli. Un’ultima estate in cui il tempo non ha importanza e ciò che conta sono solo i sentimenti.
Un romanzo che emoziona e fa riflettere, che tra sorrisi e lacrime ci ricorda quanto sia importante vivere il presente.

DICONO DEL ROMANZO

“Un libro pieno di sentimenti. Gli addii, la rabbia, la tristezza e l’amore. Le lacrime scendono delicate dall’inizio alla fine. Molto bello!” 
- RBB Radio Fritz - 

“Un romanzo toccante e allo stesso tempo di una carica potente.” 
- Frau von Heute - 

“Così emozionante da essere adatto per ogni età. Incredibilmente commovente, un libro che dà speranza.” 
- Moni Littel - 

Dal suo sofà
la vostra

2 commenti:

  1. Ciao Ophelie^^
    Non sono psicologicamente pronta per questo libro. Mi sa di lettura che ti farà consumare dalle 3 alle 4 scatole di Kleenex ahaha.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicky!
      Non dirlo a me, da certe letture ancora devo riprendermi XD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...