venerdì 11 agosto 2017

RECENSIONE: 366 - LA FAVOLA DI DONAL E ISABEL di NAIKE ROR

Hola pages
io proprio non ce la faccio più, questo caldo mi sta uccidendo. Domenica, se tutto andrà bene, riuscirò a partire per farmi un po' di giorni di "meritata" vacanza ma che dirvi? L'idea di passare da un forno all'altro proprio non mi entusiasma :(
Allora, oggi sono insieme a voi per parlarvi di un romanzo che mi ha dato modo di scoprire un lato inedito di una scrittrice che adoro, sto parlando di Naike Ror

Titolo: 366 - LA FAVOLA DI DONAL E ISABEL
Autore: Naike Ror
Serie: Spin Off di USHEEN
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary romance
Pagine: 374
Data di pubblicazione: 30 giugno 2017
Sinossi
Donal sospirò contrariato. 
«Senti Isabel.» Sbottò. «Potremmo nasconderci dietro a "Mille altri dieci argomenti da evitare al primo appuntamento", ma la verità dei fatti è che siamo impediti in queste cose. Non…» si fermò alla ricerca delle parole. «Io non sono uno da gesti eclatanti, colpi di scena romantici e, a peggiorare la situazione, ammetto di avere una pessima tempistica negli approcci. Potrei andarmene, certo, però rimarrei con il rimorso di non aver almeno provato a baciarti.» Isabel lo guardava, immobile, silenziosa. Quel discorso era pericolosamente ambiguo. «Se ti dico questo è perché ho come il presentimento che se facessi un passo verso di te, tu potresti urlare e non è la reazione che vorrei provocarti.» Isabel lo guardò ancora. «Ovviamente con questo non voglio dire che ogni volta che mi avvicinerò a te vorrò baciarti, ma stasera l’intenzione era quella e, magari, sapere cosa ne pensi renderebbe tutto questo meno… ridicolo.»
«"Ridicolo"?» Ripeté lei.
«Abbastanza.» Isabel percepì l’imbarazzo di Donal e si sentì per la prima volta al suo stesso livello.
«Hai ragione Donal, siamo impediti.» Si sorrisero. «Non vorrei essere intimorita dalla tua presenza e ti giuro che le mie reazioni sono spontanee. Forse avrei dovuto indossare dei tacchi per sentirmi meno piccola accanto a te.» 
Donal tornò a guardarla proprio come prima che lei sgattaiolasse via. 
Isabel capì che quello era un momento che non voleva perdere, così, stringendo forte l’orlo del suo cappotto, attese che lui si avvicinasse.
«Sicura che non urlerai?» Le domandò. 
Lei annuì. 
Lui fece un primo passo, poi un secondo e Isabel chiuse gli occhi. «Respira, altrimenti invece che baciarti mi toccherà farti la respirazione bocca a bocca.» Isabel ridacchiò e finalmente Donal la baciò.
Questa è la favola di Donal e Isabel.
Che Naike Ror sia una delle mie autrici preferite lo si sapeva. Conoscevo il suo lato dark, "Royle", il primo volume della serie R.U.D.E, é uno dei miei romanzi preferiti. Ma è stato proprio con "366", il seguito di "Usheen", che ho avuto modo di scoprire il suo lato romantico. 
Tra Naike e l’Irlanda ormai è amore e la cosa non può che farmi piacere perchè anch’io, proprio come lei, subisco il fascino di una terra ricca di storia e personalità. Questa volta ci occupiamo di Donal, personaggio che già in Usheen scalpitava per avere un ruolo tutto suo. D’altronde il “piccolino” di Derry non puoi metterlo da parte. Un uomo come lui lo noti per forza, vuoi per la stazza, vuoi perchè trasuda mascolinità e carattere da tutti i pori e così Naike ci ha accontentato, raccontandoci la favola di Donal e Isabel.
Vi avverto fin da subito, la prima parte di questo romanzo non è affatto semplice. Il bagaglio che si porta dietro Isabel (al pari di quello di Donal) non è leggero. Sono capitoli claustrofobici, angoscianti, carichi di una tensione perenne, perfetta per dare un'idea del clima che si respira nella casa coniugale di Isabel. In seguito alla sua fuga, a segnare la sua definitiva rinascita è l'incontro con Donal Doyle, amico fraterno di Usheen, uomo segnato profondamente nell'anima dalla morte della sua fidanzata. È un incontro di anime quello tra Isabel e Donal, anime ferite che si riconoscono e si rispettano, anime che si prendono cura l'uno dell'altro e che, con piccoli gesti, leniscono le abrasioni di cui sono portatori. Un amore - il loro - che deve fare i conti con una mentalità antica, vessata da un cattolicesimo bigotto e da una cultura patriarcale che stenta a riconoscere alla donna la giusta indipendenza. Sarà proprio nella cittadina di Derry, che Isabel comincerà a spogliarsi di questi retaggi, portando alla luce la sua femminilità e la sua forza, caratteristiche - le sue - che per anni erano state soffocate da un marito prepotente e violento. Seppur legati da un amore forte e profondo, Isabel e Donal faticheranno a trovare una loro stabilità. Troppo protettivo lui, troppo insicura lei, saranno spesso vittime inconsapevoli di piccole incomprensioni che, se lasciate andare, rischiano di mettere a repentaglio un amore nato per essere eterno.
"Da quando ti preoccupi dell'apparenza?"
"Da quando ti considero mia e solo mia."
Lo scoglio più grande sarà - proprio come nella realtà - la condizione di madre single di Isabel, ma come avrete modo di capire, saranno più le paranoie che la donna si crea che non gli effettivi disagi. Il perenne “scontro” tra il gigante burbero e la figlia più piccola di Isabel, Tara, regala momenti di puro divertimento e serve a stemperare un clima non sempre sereno, dato anche da eventi che "costringeranno" Donal a gesti non sempre ortodossi. Ha raccontato una bellissima favola Naike, una favola che emoziona e che segna, una favola che ci parla di una donna che si salva grazie al suo coraggio e di un uomo che forse non indosserà un’armatura scintillante ma di sicuro sa come proteggere la donna che ama.
Dal suo sofà
la vostra

ANTEPRIMA FANUCCI EDITORE

Titolo: IL COLLASSO DELL'IMPERO
Autore: John Scalzi
Editore: Fanucci Editore
Genere: Fantascienza
Pagine: 352
Data di pubblicazione: 31 agosto 2017
Sinossi 
Le leggi della fisica che governano il mondo sono destinate a essere riscritte. Una scoperta sensazionale – il Flusso – ha cambiato per sempre la concezione spazio-temporale dell’universo, aprendo al progresso scenari inimmaginabili. Assecondando il Flusso, gli esseri umani sono ora in grado di raggiungere pianeti e stelle lontani anni luce, creare reti tra mondi remoti ma interdipendenti, costruire un impero interstellare in cui il pianeta Terra rappresenta ormai solo un insignificante avamposto. Il Flusso è come un fiume: scorre placido, eterno, ma non è statico, cambia il suo corso e abbandona il suo letto originario. A ogni sua mutazione intere fette di universo vengono però isolate, abbandonate a loro stesse in una deriva cosmica catastrofica per interi sistemi stellari. Quella che doveva essere la via verso la nuova èra intergalattica si rivela dunque la più pericolosa delle minacce per la sopravvivenza stessa del genere umano.

Una rivoluzionaria space-opera ambientata in un universo sfuggente, fino ad oggi inconcepibile, dal genio di uno dei più grandi talenti della fantascienza contemporanea.

Titolo: EVERMEN. LA TRADIZIONE
Autore: James Maxwell
Editore: Fanucci Editore
Genere: Fantasy
Pagine: 528
Data di pubblicazione: 31 agosto 2017
Sinossi 
Miro, gran lord di Altura, si trova nella capitale dell’Impero per prepararsi a respingere l’assalto finale. La sua terra è l’ultimo baluardo contro un nemico disposto a tutto pur di aprirsi una breccia verso la conquista definitiva. Deve fare in fretta, perché il tempo delle strategie e delle alleanze sta per finire e l’errore più grave sarebbe sprecarlo in inutili lotte di potere. Per superare l’impasse e restituire alla sua gente un’ultima speranza, sua sorella Ella cerca l’aiuto di Killian, il nuovo imperatore, ma le tensioni all’interno delle sfere del potere e le vicissitudini di una guerra che chiede sempre nuovi e maggiori sforzi li terranno lontani l’uno dall’altra, accomunati nella battaglia solo dal nemico che entrambi hanno il dovere di fronteggiare. Nella loro personale lotta contro le forze del male, vecchie ferite, segreti e rancori saranno un ulteriore ostacolo verso l’agognata vittoria. Ma le genti di tutte le nazioni dovranno imparare a fidarsi l’una dell’altra se vorranno respingere un nemico che ha promesso di distruggerle una volta per tutte.

Coraggio, devozione, amicizia: la storia irripetibile di eroi straordinari, chiamati alla più ardua delle imprese.

Dal suo sofà
la vostra

COVER REVEAL: DEVOTION di ESTELLE HUNT & LIDIA CALVANO

Buongiorno pages
come state? Ultimamente sono poco presente sul blog perchè tra impegni di lavoro e preparativi per la partenza (ebbene SI! anche io vado in vacanza), non riesco a trovare un attimo di pace. Tuttavia, vista l'occasione, eccomi qui con voi. ^^



giovedì 10 agosto 2017

ANTEPRIMA QUIXOTE EDIZIONI

Titolo: PEZZO DOPO PEZZO
Autore: Teodora Kostova
Editore: Quixote Edizioni
Genere: contemporary romance, M/M
Pagine: 280
Data di pubblicazione: 17 agosto 2017
Sinossi 
A volte, prima di raggiungere la superficie, devi toccare il fondo…
Durante gli ultimi dieci anni, la vita di Riley Davies è stata oscurata dalla tragica morte del suo partner. Mentre oscilla tra lo stordimento indotto dall’alcol, la depressione clinica e gli affari a cui dedica tutto il suo tempo e le sue energie, Riley non crede, né spera, che un giorno la sua vita possa tornare a essere degna di essere vissuta.
Questo finché Sonnie Frye non si presenta nel suo negozio d’abbigliamento e cambia la sua vita per sempre.
Sonnie è un uomo a cui piace ottenere quello che vuole, quando lo vuole. Ha lavorato sodo per diventare il capo del reparto costumi del teatro Queen Victoria, guadagnandosi nel mentre molti premi e parecchi clienti importanti. È abituato a pensare prima di tutto ai propri bisogni, obiettivi e desideri, e non è disposto a compromettere la propria felicità per nessuno.
Questo finché non incontra un affascinante negoziante che lo guarda con occhi così tristi, da colpirlo subito al cuore. Quando si rende conto di quello che vuole, Sonnie decide di entrare nella vita di Riley e, preferibilmente, nel suo letto, ma presto scopre che l’impresa non è facile quanto sembra. Per la prima volta nella sua vita, potrebbe dover mettere i bisogni di qualcun altro prima dei suoi e chiedersi quali siano le cose davvero importanti. Riusciranno questi due uomini a stare insieme, superando le differenze che li dividono e tutti gli altri ostacoli che la vita metterà sul loro cammino? O questo si rivelerà troppo per loro, sconvolgendoli nel profondo e distruggendo tutto ciò che hanno ottenuto con un duro lavoro?

ANTEPRIMA TRISKELL EDIZIONI

Titolo: LEZIONI DI VITA
Autore: Kaje Harper
Serie: Lezioni di vita, #1
Editore: Triskell Edizioni
Genere: Contemporary romance, M/M
Pagine: 288
Data di pubblicazione: 18 agosto 2017
Sinossi
La vita di Tony Hart, nell’ultimo periodo, si è svolta all’insegna della tranquillità: buoni amici e un impiego gratificante come professore. Ma dopo che il cadavere di un collega gli cade addosso in ascensore la sua esistenza prende una piega un po’ troppo imprevedibile.
Jared MacLean incarna tanti ruoli: detective della Omicidi, padre vedovo e gay non dichiarato. Ma dopo essersi trovato faccia a faccia con gli occhi blu di Tony nel corridoio di una scuola superiore, desidera che quel ragazzo faccia parte della sua vita. Disgraziatamente, non è il solo ad aver notato Tony. Mentre l’assassino cerca di coprire le sue tracce, Mac deve agire in fretta se non vuole perdere Tony per sempre.

Dal suo sofà
la vostra

lunedì 7 agosto 2017

RELEASE BLITZ: PER COMBATTERTI di CHIARA CILLI

Buongiorno pages
emozionata come non mai perchè oggi è il gran giorno! Chiara Cilli is back con un altro, imperdibile episodio della Blood Bonds Series!



domenica 6 agosto 2017

ANTEPRIMA TRISKELL EDIZIONI

Titolo: PER SEMPRE
Autore: Cardeno C.
Serie: Mates, #2
Editore: Triskell Edizioni
Genere: Paranormal
Pagine: 190
Data di pubblicazione: 11 agosto 2017
Sinossi 
Afflitto da tutta la vita da dolori e debolezza, Ethan Abbatt è un mutaforma che non riesce a mutare. Sperando di andare incontro a una morte onorevole unendosi al suo branco durante un attacco ai vampiri, Ethan viene invece a conoscenza di due cose: che perdere sangue allenta il dolore e libera il suo lupo, e che il suo vero compagno è un vampiro di nome Miguel.
Miguel Rodriguez, un feroce e potente vampiro di quattrocento anni, percorre la strada della vita come un’ombra, senza felicità né affetti. Quando un giovane mutaforma gli dice di essere il suo vero compagno e che sono destinati a stare insieme, Miguel lo manda via. Ma Ethan è insistente, e stare con lui gli viene talmente naturale che Miguel non riesce a resistergli a lungo.
La sfida vera consiste nel cercare di sopravvivere, in modo da poter stare insieme fino alla fine dei tempi.

Dal suo sofà
la vostra

giovedì 3 agosto 2017

BLOG TOUR: VADO, SBAGLIO E TORNO di JANA ASTON - 4° TAPPA: CONOSCIAMO MEGLIO SOPHIE

Buongiorno pages
passato il mal di schiena, torno con voi per la quarta tappa del Blog Tour dedicato a "Vado, Sbaglio e Torno", primo romanzo della Wrong Series, scritta da Jana Aston

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...