3 commenti
  1. Ciao Ophelie, il nome affettuoso, con cui vuoi chiamare noi lettori del tuo blog, a me piace tantissimo. Nessuno mi ha mai chiamata Paginetta e mi trovo d'accordo con le tue riflessioni. Ognuno di noi è un libro composto da pagine bianche che, anno dopo anno, verranno colmate dagli eventi della nostra vita, dai desideri, dalle emozioni, dalle cose belle e tristi che l'esistenza ci riserva. Hai avuto una bellissima idea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Sono contenta che ti piaccia! :)

      Elimina